Prodotti

Joystick e dispositivi per la tetraplegia

Joystick - cenni storici

A partire dalla fine degli anni ‘90 Fadiel Italiana inizia il suo percorso di realizzazione del Joystick di guida e suoi derivati.

In particolare nel 1999, dopo uno studio di progettazione e realizzazione, viene realizzato il primo sistema di aiuto idraulico per la frenata di un veicolo per persone con ridotte capacità motorie, denominato Freedom (il quale viene ancora prodotto e commercializzato). Freedom è un dispositivo che consente di gestire agevolmente freno e acceleratore nella guida di un veicolo. È infatti dotato di una centrale di potenza abbinata ad un comando a leva che consente di gestire libermente sia l'acceleratore che il freno della vettura. L'uso del dispositivo non influisce in alcun modo nella scelta dell'autovettura. E’ disponibile con quattro tipologie di impugnature a seconda delle esigenze dell'utilizzatore. La centrale di potenza idraulica permette la gestione dell'accelerazione e della frenata con una minima forza residua. Questo sistema fu installato all’interno di una Fiat Panda, con grande emozione inizia quindi un percorso di continua innovazione in merito ai sistemi di guida per tetraplegia, che porterà all’inserimento di prodotti sempre più evoluti e tecnologici.

Foto 1

Foto 1
Primo sistema Freedom di Fadiel Italiana

Nei primi anni 2000, dopo aver perfezionato il sistema Freedom, si studia in merito ad un dispositivo che possa gestire la guida completa di un veicolo, riferito a persone con ridotte capacità motorie (paraplegia, tetraplegia, ecc..).

Per questo motivo, nel 2002 viene realizzato nella sede di Marcon il primo Joystick di guida in Italia , grazie a una Joint-venture tra Fadiel e l’Università di Parma, che si dimostra interessata ad attivare una collaborazione per una innovazione così importante! Fadiel si occupò dello sviluppo meccanico, elettronico e gli Ingegneri svilupparono un software per la guida autonoma. Con il nuovissimo sistema Joystick, installato su un veicolo con telecamere all’interno e all’esterno dell’abitacolo, si realizzò un Tour itinerante nelle principali facoltà universitarie del Nord Italia.

Grazie a questa innovazione, Fadiel Italiana viene riconosciuta come pioniera per quanto concerne il sistema Joystick, proprio per questo nel 2004 il dispositivo viene certificato!

Questo è ovviamente un importante momento per noi, sia in termini di garanzia di qualità e affidabilità, sia a livello di prestigio essendo i primi in Italia a produrre e sviluppare questo tipo di dispositivo.

Nel 2011 nell’ambito del progetto “Guidare con una mano sola” viene realizzato il primo dispositivo Joystick DGS-01. Il joystick elettronico DGS-01, è stato appositamente studiato per consentire a persone affette da gravi disabilità motoria di poter azionare il volante mediante un comando remoto a leva a volantino, tipo mini-steering - da posizionare all’interno del veicolo in posizione personalizzata, per agevolarne l’uso da parte dell’utilizzatore.

Foto 2

Foto 2
Joystick DGS 01

Negli anni successivi è stato fatto uno studio di aggiornamento nell’ambito dell’evoluzione del Dgs-01, consapevoli di tutte le varie problematiche e patologie, tenendo conto quindi delle singole esigenze e personalizzazioni richieste dai clienti. Abbiamo progettato in quel lasso di tempo il nuovo sistema, con un dispositivo che riesce a coprire casistiche di guida molto più complesse e variegate (per focomelici, tetraplegici, distrofici e altre patologie).

Nell’anno 2016 è stato quindi evoluto il precedente sistema di guida e in azienda avvengono le installazioni di due importanti dispositivi per la tetraplegia: precisamente a Maggio 2016, all’interno di una Jeep Cherokee viene installato il sistema Pedal.

Il pedal-joystick elettronico Fadiel Italiana, è stato appositamente studiato per consentire a persone affette da gravi disabilità agli arti superiori (focomelici ad esempio) di poter azionare il volante mediante un'interfaccia a pedale, con l’utilizzo quindi dei piedi.

Foto 3

Foto 3
Joystick Pedal

Poco più avanti, precisamente a Agosto 2016, viene installata all’interno di una Daihatsu Materia il sistema Volantino . Questo dispositivo aiuta la persona che ha problematiche agli arti superiori nella movimentazione dello sterzo. La rotazione del dispositivo ha una corsa libera in quanto il movimento dello sterzo viene gestito elettronicamente, senza quindi creare sforzi all’utilizzatore, ma può essere impostata una resistenza nella rotazione, questo per evitare improvvise sterzate non volute. Può essere installato sia a destra che a sinistra, a seconda dell’esigenza della persona.

Foto 4

Foto 4
Joystick Volantino

In seguito a continue evoluzioni e sofisticazioni dei prodotti, proseguendo quindi sia nella parte tecnologica di progettazione che di realizzazione e inserimento di nuovi prodotti di guida (oltre che di trasporto) per persone disabili, si arriva al consolidamento nel 2018 del progetto Joystick.

A novembre 2018 viene sviluppato il JOYSTICK a 4 vie, prima azienda italiana a produrre questo dispositivo di guida!

È una grande novità e rivoluzione di Fadiel Italiana il nuovo sistema di guida con Joystick a 4 vie. È un concentrato di tecnologia tutto made in Fadiel, un sistema di guida per permettere la guida completamente servo assistita utilizzando una comoda leva per guidare l'auto in piena sicurezza e con una elevatissima sensibilità.

Il joystick elettronico Fadiel, è stato appositamente studiato per consentire a persone affette da gravi disabilità di poter condurre l'auto mediante questa comoda unità remota di comando, composta da una mini-levetta (vedi foto 7), che si muove nelle 4 direzioni , da posizionare all’interno del veicolo nella configurazione più consona da parte dell’utilizzatore. Con una unica leva il veicolo svolge tutte le funzioni di guida (accelerazione, frenata, sterzo), con estrema precisione e in sicurezza. L’efficacia e la reattività di funzionamento è resa ancor più adatta nella guida per persone tetraplegiche, grazie alla somiglianza con le carrozzine elettriche dotate di Joystick.

Foto 5

Foto 5
Nuovo Joystick 4 Vie

È un dispositivo:

  • Servoassistito (nella movimentazione del joystick, in particolare in merito allo rotazione dello sterzo, non ci si affatica nella guida)
  • Personalizzabile alle particolari esigenze del conducente (ad esempio, in questo dispositivo la frenata è stata impostata portando la leva in avanti, per una questione di sicurezza, ma può essere invertita come nelle carrozzine elettriche)
  • Con doppio circuito di sicurezza (come negli aerei, in caso di avaria di alcuni componenti, ne intervengono altri che svolgono la stessa funzione)
  • Dotato di sistema feedback (Display Lcd con sistemi di sicurezza che visualizzano la rotazione dello sterzo e segnalano eventuali anomalie)

Nello stesso periodo viene perfezionata anche l’intera linea di Joystick, con l’aggiornamento delle versioni già esistenti di VOLANTINO e PEDAL, la trasformazione del Freedom Idraulico in FREEDOM ELETTRICO, e la creazione di altri sistemi con il Joystick a 2 VIE e il Joystick a CLOCHE.

Completano la gamma una vasta serie di impugnature ergonomiche che variano in base all’esigenza del cliente.

Richiedi informazioni

Chiamaci al numero  +39.0421.345430 oppure compila il modulo qui sotto.

 

I nostri brand:

Logo Fadiel Transport Devices
Logo Fadiel Mobility
Logo SMDM Barrier Solutions